Meta e Data: Araralta-Baciamorti 31 Dicembre 2012
Quota partenza(m): 1001 Quota Arrivo(m): 2008 Dislivello(m): 1183 Difficoltà: E
Partenza da: Quindicina. Milano -Lecco -Ballabio -al Colle di Balisio prendere a destra - al bivio dove a sinistra porta a Barzio, prendere a destra per Moggio -Moggio - strada per il Culmine San Pietro - Culmine San Pietro - Taleggio - Sottochiesa - Pizzino - Quindicina. Parcheggio in inverno in base alle condizioni della strada.
Breve descrizione: Per terminare nel modo migliore questo fantastico 2012 oggi con Suni e Alberto andiamo in Val Taleggio. Alberto passerà l'ultimo dell'anno al Rifugio Gherardi, io e Suni passeremo insieme a lui uno stupendo ultimo dell'anno!. Partiamo non presto , verso le 8:50 dall'inizio della strada per Quindicina sopra Pizzino che in realtà era anche percorribile ancora un po senza problemi. In ogni caso dopo essere passati per la Valsassina e il Culmine di San Pietro e aver fatto centinaia di curve non si vede l'ora di parcheggiare l'auto. La giornata è stupenda, limpidissima e per nulla fredda. Saliamo sulla strada e poi prendiamo il sentiero a sx soleggiato ma parzialmente ghiacciato. Saliamo un po, poi il Bradipo mette i ramponi e io lo imito. Ora si procede più spediti e sicuri anche se il rampone di sx tende a non stare stabile. Saliamo senza problema al Rifugio Gherardi e il panorama si fa sempre più bello! Con una giornatona come oggi poi! Dopo una sosta per alleggerire la zaino del Bradipo proseguiamo senza fretta verso l'Araralta. La neve no è molta ma lo scenario è sempre super. Dopo i traversi oggi sicuri saliamo al passo e poi sbuchiamo ai piedi dell'Araralta. Saliamo sicuri con i ramponi e percorriamo la bellissima cresta baciati dal sole e con una vista spaziale!! Suni segue senza problema e in breve siamo al Pizzo Baciamorti contenti di essere quassù a festeggiare nel modo migliore questo ultimo giorno del 2012! Dopo foto e sosta in vetta scendiamo al baitello a fare una meritata sosta pranzo. Suni è come sempre affamata ma anch'io ho appetito e davanti a questo bellissima vista l'appetito aumenta!! Scendiamo poi al Gherardi dove facciamo sosta insieme ad un gruppo di simpatiche ragazze che offrono biscotti e mangiano senza farsi problemi di linea! Viene per me l'ora di scendere e dopo aver augurato un Buon 2013 ad Alberto scendo per la strada parzialmente ghiacciata e termino questa bellissima giornata in montagna! Grazie all'amico Alberto per la simpatica e piacevole compagnia, a Suni anche in questo ultima escursioine del 2012 perfetta compagna!
A tutti gli amici di  tanti auguri di un fantastico 2013 in montagna!