Meta e Data: Punta Elgio 12 Gennaio 2013
Quota partenza(m): 1648 Quota Arrivo(m): 2738 Dislivello(m): 1215(S)/1139(D) Difficoltà: EE
Partenza da: Riale. Percorrere autostrada A26 sino a Gravellona Toce, seguire la statale del Sempione sino all’uscita per Crodo. Seguire le indicazioni per Baceno/Val Formazza e raggiunto Baceno prendere a destra strada per Formazza. Raggiungo Riale,ultimo paese della valle,si trova parcheggio gratuito.
Breve descrizione: Nel 2011 con Suni mi ero fermato sotto Punta Elgio. E' arrivato il momento di ritentare di salire su questa vetta ma questa volta con Suni e gli amici la saliamo dalla Val Formazza. La meteo per oggi sembra buona e arrivati a Riale il cielo è bello azzurro anche se è bello freschino. Partiamo e con vari tagli saliamo verso il Maria Luisa, poi verso la Diga del Toggia. Costeggiamo il lago gelato e poi iniziamo la salita su buona traccia. La giornata è fantastica! Cielo blu e nemmeno una nuvola! Lo spettacolo come sempre in Val Formazza è grandioso, oggi poi ancora di più dopo una leggera nevicata ! Suni è in ottima forma e sale senza problemi sempre più sù, immersa in questo paradiso di montagne! Giunti al punto di confluenza con la traccia che proviene dalla Valrossa scendiamo a dx e risaliamo con un po di fatica la spalla che porta verso la cresta dell'Helgehorn. Le pendenze aumentano notevolmente ma anche il panorama diventa sempre più super! Seguiamo una buona traccia di un skialper ma la fatica è sempre tanta. La vetta della Punta Elgio però si avvicina e oggi è la giornata giusta per arrivare lassù!. E infatti verso le 13 siamo finalmente in vetta! Suni, riconosciuta dall'unico skialper incontrato lungo la salita è anche oggi l'unica cagnolina salita quassù! Brava davvero! Grande,grande soddisfazione e grande giornatona! Arrivano anche gli altri amici e pranziamo tutti in vetta perchè oggi non c'è vento ma tanto sole! Poi dopo brindisi e foto varie tutti giù su neve fantastica! Decidiamo di scendere per la Valrossa che lascia incantati per la sua bellezza e poi arrivati al Maria Luisa giù fino a Riale per concludere in bellezza questa salita alla Punta Elgio che sicuramente è una delle più belle escursioni che ho fatto. Le nuvole previste per il pomeriggio non si sono proprio viste e il sole ha dominato tutto il giorno ripagandoci ampiamente del grigio di giovedi al Bivacco Cecchini! In sintesi giornata fantastica! Un grazie agli amici per la piacevole compagnia e un grazie a Suni anche oggi compagna perfetta di escursione!
Percorso Km 14,2:Riale (1729 m) – Lago Toggia – Punta di Elgio / Helgenhorn (2837 m) – discesa dalla Val Rossa - Rif. Maria Luisa (2160 m) – Riale (1729 m)