Meta e Data: Cima Lariè 28 Dicembre 2014
Quota partenza(m): 780 Quota Arrivo(m): 2144 Dislivello(m): 1350 Difficoltà: E
Partenza da: Monte Ossolano. Si percorre la A26 Genova-Gravellona Toce poi si prosegue sulla superstrada per uscire al primo svincolo per Domodossola. Si prosegue verso Domodossola e poi si seguono le indicazioni per la Valle di Bognanco. Ad un ponte sulla destra si segue l’indicazione per Mocogna-Monteossolano. A Monteossolano poco sotto il paese parcheggio gratuito.
Breve descrizione: La neve latita e il vento soffia forte ! Decidiamo di andare alla Cima Lariè questa volta con Massimo,Beppe e Roberto. La decisione è azzeccata! Salendo nel bosco restiamo riparati dal vento e la poca neve soffice caduta non da fastidio. La salita è lunga ma non pesa. Sosta all'Alpe Spino per un ottimo caffè corretto offerto da Roberto, poi su verso l'Alpe Campo dove io metto i ramponi, gli amici le ciaspole. Saliamo verso la cresta e poi il gioco è fatto. Percorriamo la bella cresta e arriviamo in vetta alla Cima Lariè con bella vista sulla Val Bognanco,zona Gattascosa,Pioltone e giganti del Sempione. Oggi il cielo è un po grigio ma l'azzurro avanza. Facciamo le foto e poi scendiamo all'Alpe Campo per il pranzo in allegria. L'azzuro ormai domina e il vento ora impetuoso spazza la cresta appena salita. Poi scendiamo baciati dal sole e facendo il giro ad anello arriviamo a Monteosolano contenti della bella escursione e della bella cima.
Un grazie agli amici per la piacevole compagnia e un grazie a Suni come sempre perfetta compagna di escursione.