Meta e Data: Monte Rai-Corno Birone-Monte Cornizzolo   3 Aprile 2015
Quota partenza(m): 250 Quota Arrivo(m): 1241 Dislivello(m): 1300 Difficoltà: E
Partenza da: Civate. S.S.36 per Lecco,uscita Civate- cavalcavia a sinistra- salire alla fraz. Pozzo seguendo i cartelli x S.Pietro al Monte- parcheggio gratuito nei pressi della casa di riposo.
Breve descrizione: Oggi con Suni e Beppe stiamo lontani dalla neve e andiamo a fare una escursione di tutto relax pre-pasquale su 3 cime del triangolo lariano molto note e battute ma da me mai salite, o meglio sul monte Rai ci sono salito ma in notturna durante la fiaccolata di Natale.
Partiamo da Civate con una giornata perfetta:cielo limpido e fresca arietta primaverile.
Saliamo verso il bel Santuario di San Pietro al Monte dove facciamo breve sosta per ammirare questa bellissima opera e lo splendido panorama che la circonda. Il sentiero prosegue poi in leggera discesa fino ad attraversare un torrentello e a passare di fianco a bella pozza dalla limpide acque.
Qui si comincia a salire con pendenza costante e sostenuta fino a sbucare nell'ampia sella. Giriamo a dx e raggiungiamo il Monte Rai con bella vista sulle Grigne. Poi proseguiamo in discesa e giriamo a dx per andare al Corno Birone da cui si gode di ancora miglior visuale sui laghi , Lecco, Corni di Canzo,Grigne ,Resegone. Torniamo al Monte Rai e poi ci dirigiamo verso il Cornizzolo con un po di nuvole cumuliformi che si formano e fanno sparire il sole. Saliamo al Cornizzolo dove ci fermiamo per una prolungata e piacevole sosta pranzo.
Purtroppo arriva pure l'elicottero per il soccorso poichè uno con il parapendio è caduto. Prima pare una esercitazione ma poi no e lo sfortunato viene recuperato e portato via con l'elicottero!
Scendiamo e dopo aver piacevolemente incontrato Alberto ci dirigiamo con tutta calma verso Civate, come già per la salita, immersi e circordati da bellissime fioriture nel bosco, sole ancora a palla e cielo limpido.
Una escursione di ampio relax in una splendida giornata e in una bella zona che mi lascia del tutto soddisfatto!
Un grazie a Beppe per la piacevole compagnia;
un grazie a Suni come sempre perfetta compagna di escursione!