Meta e Data: Pizzo Valgrande di Vallè 21 Settembre 2015
Quota partenza(m): 1319 Quota Arrivo(m): 2529 Dislivello(m): 1301(S)/1369(D) Difficoltà: E
Partenza da: Ponte Campo. Percorrere autostrada A26 sino a Gravellona Toce, seguire la statale del Sempione sino all’uscita Varzo, poi le indicazioni per S.Domenico Proseguire dal piazzale e scendere verso Ponte Campo dove si trova un ampio parcheggio a pagamento (3 Euro al giorno)
Breve descrizione: Domenica è stata una giornata bellissima ma per impegni non sono andato in montagna... lunedì il meteo prevede  molto bello  e allora con Suni andiamo in Val Veglia al Pizzo Valgrande di Vallè. Arriviamo a Ponte Campo con azzurro perfetto e saliamo verso l'Alpe Vallè. Nessuna in giro, perfetta solitudine e silenzio! Prendiamo il sentiero che con lungo traverso ci porta al bivio per il Passo del Croso. Qui il sentiero è molto ripido e bagnato. Sale senza tregua nel bosco con bellissime viste sulla valle e sbuca in una bella radura. Suni è bella pimpante e sale senza problemi. Ora andiamo verso il Passo del Croso che si intravede ma per raggiungerlo bisogna ancora pedalare non poco. Arrivati al Passo la vista verso il Leone imbiancato e verso il Veglia è superba! Dopo qualche foto e una breve pausa saliamo verso la Piana dove il Pizzo Valgrande fa bella mostra di sè. Ma prima incontriamo i bellissimi laghetti in cui Suni da ottima modella si fa fatografare insieme all'esuberante Leone. Un piccolo gregge di pecore ci viene incontro e sono gli unicio esseri in zona!. Saliamo verso il Pizzo ma Suni come sempre quando la vetta si avvicina allunga e mi fa l'occhilino dall vetta! La vista da quassù è davvero sublime e oggi è una gran bella giornata. Contenti ci rilassiamo e mangiamo comodamente in vetta nel totale silenzio immersi in questo spettacolare ambiente! Dopo un po scendiamo e vaghiamo per la piana visitando altri bei laghetti e facciamo una pennichella vicino al torrente per poi dirigerci al lago d'Avino.  Con calma andiamo in discesa verso il Lago delle Streghe attraversando prima pietraie e poi entrando nel bosco dove i color sono già pre-autunnali. Al lago, che solitamente è trafficato nel giorni festivi, non c'è nessuno e la magica atmosfera che sprigiona è tutta per noi!!!
Scendiamo alla piana del Veglia , andiamo verso Cianciavero dove girovaghiamo tra le bellissime baite che ormai si preparano all'inverno e scendiamo poi al parcheggio con il sole che ormai ha già abbandonato la valle!. L'autunno sta davvero arrivando!
Quando stiamo per mettere i soldi nella cassetta incontriamo una coppia che riconosce Suni e conosce pure il mio sito. Ci fanno i complimenti... grazie è bello sentire qualche volta che le nostre escursioni vengono prese come spunto!
Torniamo a casa contenti dopo una bellissima giornata autunnale in perfetta solitudine in questa valle che difficilmente delude!

Percorso:Km 16,5 Ponte Campo-Alpe Vallè-Passo del Croso-Pizzo Valgrande di Vallè-Lago d'Avino-Lago delle Streghe-Aione-Cianciavero-Ponte Campo