Meta e Data: Traversata Bellagio-Brunate  23 Gennaio 2016
Quota partenza(m): 220 Quota Arrivo(m): 1681 Dislivello(m): 2500 up
2000 down
Difficoltà: E
Partenza da: Guggiate di Bellagio.Raggiungere Como,in bus corsa per Bellagio, prima corsa feriale alle ore 6.20, possibilità di fare il biglietto alla cassa automatica posta in piazzale Matteotti di fronte alla fermata oppure direttamente sul bus con sovraprezzo di 1 euro e 30 cent. Scendere alla fermata di Guggiate (chiedere direttamente all'autista)
Breve descrizione: Già da anni nella lista delle storiche "cose da fare" la traversata Brunate-Bellagio viene proposta dall'Elefante che questa volta è ben determinato. Cerco di svicolare o meglio di scivolare sulla soffice neve ma alla fine,in extremis, vado pure io sperando che la mitica Suni non si rivolga al wwf per un reclamo ufficiale. Dopo la gita in pullman da Como a Bellagio partiamo ... subito alla ricerca del sentiero N.1 e poi del N.39 con cui saliamo sul Monte Nuvolone. E poi avanti con poche soste verso il rifugio Martina che pare un covo di sirene che incantano con il profumo di polenta! Il S.Primo pare ancora lontano e ora il ripido sentiero è pure a nord e in parte ghiacciato cosi senza esitare metto i ramponi che reclamano un po d'aria! E finalmente un S.Primo con il sole!!! Si vede pure il lago ah ah! Meglio mangiare qualcosa ma oggi dovrebbe essere pure il giorno "No alcool" e con l'acqua il panino non scivola da nessuna parte. Suni è bella pimpante ma non vuole bere neanche lei l'acqua! Andiamo che è tardi...non siamo neanche a metà! Giù, su,cresta molto panoramica,sterrata spaccamaroni e siamo alla Colma di Sormano per un altro pit stop molto gradito dalla componente rosa e non solo. Il Palanzone sembra una chimera ma non ci facciamo intimorire e testa bassa siamo già lassù a cercar riparo dalle folate di vento e a inserire pile nella frontale. Ora finalmente Bollettone e Bolletto,queste fantomatiche vette mai salite saranno mie! Ma prima allunghiamo il passo per non perdere il tramonto mentre qualcuno che sale l'Asino fa meglio di noi, che asini!!! Ma basta girare lato e una fantastica luna piena ci sorprende! Davvero bella vederla spuntare sopra la corona di monti imbiancati! La croce del Bollettone illuminata ci accoglie e per i primi arrivati ci sono pure graditi cioccolatini offerti da alcuni escursionisti a caccia di tramonti. Saliamo anche il Bolletto ormai nel buio della sera. Suni è sempre in buona forma e non arranca mai ma pare dire "funicolare dove sei???" Arriva pure la funicolare e il gradito momento di appaggiare finalmente dopo 13 ore il lato B!! Como ci fa l'occhiolino e la tanto attesa e agognata pizza con birrone diventa realtà in allegra compagnia! Che dire di più su questa traversata.... una bella esperienza che tuttavia per la notevole lunghezza,anche se non ho mai sofferto e non sono nemmeno arrivato troppo stanco, ti lascia alla fine anche un leggero retrogusto di eccessiva sazietà alternando tratti molto panoramici a tratti decisamente meno. Un grazie all'Elefante che ha fatto la proposta, a tutti gli amici/amiche con cui ho condiviso questo lungo viaggio, un grazie speciale alla mitica Suni che senza batter ciglio ha portato a termine questa "ciclopica" escursione!

Percorso:Km 34,2
Guggiate 220 m- Mulini del Perlo 367 m- Brogno 582 m- Belvedere del Nuvolone 966 m - Monte Nuvolone 1092 m - Bocchetta del Nuvolone 934 m - Bocchetta di Lezzeno 1006 m- Alpe Colmenetta 1056 m - Monte Fop 1118 m - Alpe del Sasso 1150 m - Rifugio Martina 1231 m Monte San Primo 1681 m - Cima del Costone 1611 m - Bocchetta di Terrabiotta 1432 m - Bocchetta di Spessola 1255 m - Capanna Stoppani 1120 m - Colma di Sormano 1123 m- Monte Falò 1180 m - Colma di Caglio 1129 m - Monte Pianchetta 1240 m - Monte Croce 1351 m Bocchetta di Caglio 1297 m - Bul 1405 m - Monte Palanzone 1436 m - Bocchetta di Palanzo 1210 m Bocchetta di Lemna 1167 m- Monte Bollettone 1317 m- Bocchetta di Molina 1115 m- Monte Boletto 1236 m - Baita Bondella 1079 m - Rifugio Cao 979 m - Baita Carla 979 m - Piazzale CAO 970 m - San Maurizio 906 m - Brunate - Piazzale della chiesa 720 m - Funicolare Brunate 715 m