Meta e Data: Palon di Resy  20 Luglio 2010
Quota partenza(m): 1689 Quota Arrivo(m): 2675 Dislivello(m): 986 Difficoltà: E
Partenza da: Saint Jacques. Percorrere autostrada A4 Milano-Torino e poi a Santhià E25/A5 in direzione Aosta sino a Verres. Seguire la statale SR45 della Val Ayas fino a Saint Jacques  dove è possibile parcheggiare nella piazza della cappella Chemin du Resy.
Attenzione:l'accesso alla piazza in alcuni periodi e in alcuni orari è interdetto al traffico. In tal caso parcheggiare l'auto poco fuori il paese.
Breve descrizione: Bella escursione in Val Ayas che permette di raggiungere il Palon di Resy,un punto molto panoramico da cui è possibile ammirare tutte le vette della Val Ayas e del Monte Rosa. Da dietro la capella nella piazzetta di Saint Jacques seguire a destra evidente segnavia n.9 per Resy. Il sentiero ben tenuto sale ripido nel bosco di abeti , passa dietro l'Alpe Rejache e raggiunta l'Alpe Raccard porta al Rifugio G.B.Ferraro. Superato il villaggio di Resy seguire evidente strada poderale che porta al Colle di Bettaforca e non farsi sfuggire il poco evidente bivio sulla sinistra in cui inizia il sentiero 8c-8d che sale al Palon di Resy e ai Laghi di Resy. Il sentiero sale molto ripido in un bel bosco rado di larici, si sposta alla fine del bosco a sinistra e poi piega con bel traverso a destra. Bella vista sul Colle di Bettaforca, Testa Grigia e, Zerbion. La croce di vetta del Palon si comincia a vedere da lontano e il ripido sentiero da percorrere rimane sempre molto evidente. Raggiunto il bivio 8c-8d prendere l'8c per la vetta e in circa 15 minuti si arriva in cresta. Dalla cresta la vista è veramente bella e spazia a 360° su tutta la Valle Ayas. Si vede sotto tutto il Vallone di Verra con il Lago Blu a sinistra, i Rifugi Mezzalama e Guide d'Ayas. Davanti il Monte Rosa con le imponenti cime del Breithorn, il Roccia Nera, il Castore. Alle proprie spalle il Monte Rosso, il Colle di Bettaforca ,il Testa Grigia,lo Zerbion,il Gran Tournalin un po coperto dalle nuvole e più in la le Cime Bianche. Proseguendo a destra della croce di vetta sulla cresta è possibile poi vedere i laghetti di Resy sotto il Monte Rosso. Al ritorno arrivati al Rifugio Ferraro per differenziare il percorso tenere la destra e prendere il sentiero per Pian di Verra che scende da Fiery. Arrivati alla strada poderale andare in direzione del Pian di Verra Inferiore, passare il ponte sul torrente e poi a sinistra prendere il sentiero che riporta a Saint Jacques.
Questa bella e indimenticabile escursione è stata fatta in compagnia di Silvia con cui abbiamo fatto conoscenza  salendo a Resy. Silvia che conosce bene la Val d'Ayas ci ha fatto da giuda, è stata un prezioso aiuto nell'individuare le varie vette e ci ha anche dato preziosi suggerimenti su interessanti escursioni da fare in Val d'Ayas. Ringraziamo Silvia per la cordialità, la grande simpatia e la bella escursione fatta insieme a lei. Ciao Silvia.