Meta e Data: Rifugio Barba Ferrero  24 Luglio 2010
Quota partenza(m): 1450 Quota Arrivo(m): 2230 Dislivello(m): 780 Difficoltà: E
Partenza da: Alagna. Percorrere autostrada A26 sino Romagnano Sesia/Ghemme, seguire la statale 299 fino ad Alagna. Superare il paese e parcheggiare l'auto nell'ultimo parcheggio nel Piazzale Wold. Qui prendere la navetta che porta alle Cascate dell'Acqua Bianca.
Breve descrizione: Oggi volevamo fare un'escursione in Val Formazza ma la prevista chiusura della strada dalle ore 16.00 per fuochi d'artificio alle Cascate del Toce ci fa desistere e cambiando meta decido per una classica escursione in Valsesia al Rifugio Barba Ferrero ai piedi del ghiacciaio del Monte Rosa. Alle 9:00 prendiamo la nevetta per l'Acqua Bianca in una giornata bella con sole splendente e un leggero venticello. Qui il sentiero N.7 porta rapidamente all'Alpe Bitz da cui prosegue sempre ben segnato addendrandosi nella valle. Lo scenario del Monte Rosa è sembre davanti agli occhi e salendo si passa sotto le belle cascate del Rio Vigne ma il Rifugio Barba Ferrero resta sempre ben nascosto. Dopo circa 1h e 30 m una decisa curva a destra e d'improvviso compare il Rifugio Barba Ferrero (2230 m) che si raggiunge in 5 minuti. La vista sul Monte Rosa dal rifugio, ancora chiuso per ristrutturazione, è veramente notevole!. Ma girando le spalle al Rosa è anche ben visibile il Colle del Turlo, il Tagliaferro e l'Alpe Sattal. Suni è in forma ed è salita senza alcun problema. Dopo una sosta al Rifugio e quattro chiacchiere con altri escursionisti proseguiamo dietro il rifugio verso il sentiero 7d che porta all'Alpe Testanera e che con ampio giro ad anello ci porterà al punto di partenza. Il sentiero 7d è ben segnato e panoramico,attravera prati e cascatelle lasciando fino all'Alpe Testanera la vista sul Rosa grandiosa. Poi con rapida discesa si incrocia con il sentiero 7a per il Colle del Turlo e ci riporta all'Alpe Bitz. Facciamo una rapida visita al Rifugio Pastore per una birretta dove casualmente incontriamo 3 colleghi di lavoro. Giornata molto bella, escursione facile che offre panorami molto suggestivi sul Monte Rosa!