Meta e Data: Rothwald  04 Dicembre 2010
Quota partenza(m): 1745 Quota Arrivo(m): 2231 Dislivello(m): 486 Difficoltà: E
Partenza da: Impianti risalita di Rothwald. Percorrere autostrada A26 sino a Gravellona Toce, seguire la statale del Sempione sino al confine di stato e quindi passata la dogana proseguire fino al Passo del Sempione. Procedere ancora verso Briga fino alla partenza degli impianti sciistici di Rotwald e nei pressi del Cafè Restaurant Post  è possibile  parcheggiare l'auto .
Breve descrizione: Oggi con Suni andiamo a ciaspolare in Svizzera tra i boschi e le fantastiche montagne di Rothwald, bel paesino che si incontra dopo il Passo del Sempione. Il tempo sembra buono ma arrivati nei pressi del passo una fitta nebbia, nevischio e una temperatura da lupi (-15°C) ci accolgono. Con cautela per il ghiaccio procediamo e arrivati al parcheggio cerco di completare velocemente i preparativi e si parte. Troviamo subito un bel gruppo di escursionisti di Domodossola con cui facciamo conoscenza e che ci faranno compagnia per tutta l'escursione. Saliamo tra boschi incantati, con tanta bella neve e arriviamo a Wasenalp (1960m), un bellissimo paesino con splendite baite e in una bella posizione panoramica. Suni procede senza problemi anche se il freddo oggi si fa proprio sentire e il sole per ora temporeggia. Saliamo ancora, sfiancando Wintrigmatte e l'Hothure ci dirigiamo verso Baruffalle. Ormai il cielo si fa sempre più azzurro e arrivati a Baruffalle le baite sono già baciate dal sole e il paesaggio davanti a noi è veramente fiabesco...! Facciamo con gli amici una sosta per una colazione supplementare comadamente seduti tra le baite. Puntiamo ora con bel traverso verso gli impianti di risalita tra distese di neve incontaminata e soffice immersi in un contorno fantastico di montagne che ormai si mostrano in tutta la loro bellezza! Ormai non c'è più traccia e quindi la salita finale verso la stazione terminale degli impianti ci vede impegnati a segnare una bella traccia, anche per Suni che segue! Arriviamo facilmente alla meta(2231 m) e procediamo sulla cimetta poco sopra dove facciamo una bella serie di foto! Sole neve e montagne! Alle spalle il Terrarossa e il Rebbio. Davanti Glishorn,Tochuhorn,Bietschhorn,Fletschorn ,Boshorn,Mischabel e tutte le altre innumerevoli vette . Suni è un po infreddolita , cosi la sistemo sopra il porta-ciaspole con una bella copertina pronta per il pranzetto ! Facciamo tutti un buon spuntino completato da biscottini fatti in casa e vin brulè offerti dai sinpatici escursionisti che mi fanno compagnia. Per la discesa da fare giù diretti preferisco sistemare Suni nello zaino. La "signorina" gradisce la comoda e calda sistemazione e allora via ... giù per i ripidi pendii  tra neve soffice e fantastica... fino a Wasenalp ! Qui rimetto Suni in "pista" e procediamo senza problemi fino al parcheggio. Il tempo di salutare e ringraziare i miei compagni di avventura di oggi e via in macchina verso casa. Una giornata davvero appagante , immersi in paesaggi di montagna fantastici volge al termine!! Arrivederci Rothwald, torneremo...!