Meta e Data: Punta d'Orogna e Monte Cazzola 26 Febbraio 2011
Quota partenza(m): 1640 Quota Arrivo(m): 2447 Dislivello(m): 950 Difficoltà: E
Partenza da: Alpe Devero. Percorrere autostrada A26 sino a Gravellona Toce, seguire la statale del Sempione sino all’uscita per Crodo, poi le indicazioni per Baceno/Val Formazza e  raggiunto Baceno prendere a sinistra la strada che sale a Devero e percorrela fino alla fine. Parcheggio giornaliero a pagamento (5 euro).
Breve descrizione: "2 Cazzola in una settimana possono essere indigeste, meglio aggiungere una Punta d'Orogna e non dimenticare di mangiarle in allegra compagnia!."
Sabato scorso sono salito al Cazzola, questo sabato molti hikrs salgono alla Punta d'Orogna. Un messaggio all'ultimo momento venerdi sera ad Alberto e mi aggrego anche io con Suni, a cui della meta frega ancor di meno e dalla sua saggezza canina ci insegna che ciò che conta di più non è la meta ma con chi la raggiungi . 8:30 tutti puntuali all'Alpe Devero, conosco molti amici e poi si parte insieme per Piedimonte e poi all'Alpe Misanco. Giriamo a destra per Curt du Vel  e poi seguiamo le bandierine verdi messe per una gara di sci che ci riportano sul sentiero per il Cazzola. Niente di male, scendiamo verso la Val Buscagna e poi con bel traverso ci dirigiamo decisi alla Punta d'Orogna. Il paesaggio è sempre bello e aperto, la neve ben ciaspolabile e la compagnia ottima. Tutti raggiungiamo senza problemi la Punta d'Orogna , bella vetta panoramica ,oggi senza vento e con una temperatura più che accettabile. Che fortuna! Si mangia e soprattutto si beve in allegria e Suni si pappa 2 scatolette di carne. Vino e grappa favoriscono la conversazione e il canto e così passiamo bei momenti in vetta. Dopo le foto di gruppo decidiamo di iniziare la discesa, no la salita ! Saliamo infatti anche al Cazzola per direttissima e poi giù nella bella neve del Devero che non delude mai. Bella e divertente giornata che si conclude nel migliore dei modi tutti insieme con una bicchierata in un  bar di Baceno. Grazie a tutti gli amici e ... alla prossima!