Meta e Data: Verso l'Helgenhorn(Punta d'Elgio)  06 Marzo 2011
Quota partenza(m): 1614 Quota Arrivo(m): 2837 Dislivello(m): 1223 Difficoltà: EE
Partenza da: Autostrada A8/E62 Milano/Como-Chiasso, A9/E35 verso Como,ingresso in Svizzera a Chiasso,autostrada Lugano- Gottardo, uscire ad Airolo, proseguire in Val Bedretto in direzione del Passo della Novena fino ad All'Acqua. Parcheggi limitati sulla strada.
Breve descrizione: E' la prima volta che faccio un'escursione in Val Bedretto,una valle bellissima che mi ha molto entusiasmato. La Punta d'Elgio, meta dell'escursione, non è certo una passeggiata con gli oltre 1200 m di dislivello da superare. Sono già stanco prima di partire dopo una settimana di fuoco tra lavoro e ospedale da mia madre ma la voglia di andare in montagna è tanta e quindi mi aggrego. Si parte da All'Acqua e passato il ponte si segue a sinistra la traccia nel bosco che sale rapida e decisa. La salita è tosta, con bei traversi e bella neve ma il paesaggio fantastico ripaga ampiamente lo sforzo. Si sale tutta la val d' Olgia m.2063 e si va in direzione della chiesetta San Giacomo  m.2254. Si prosegue fino alla quota Q panoramica di 2509 m ma qui per me la fatica comincia a farsi sentire. Proseguo ancora un po ma alla fine non ho voglia di soffrire e decido di fermarmi intorno a quota 2550-2600m. La giornata è splendida, non c'è vento e faccio con Suni una bella sosta pranzo (enoteca compresa..) da una terrazza panoramica che nemmemo gli hotel di 4 stelle si possono permettere! Dopo la sosta pranzo la sensazione di fatica è sparita e proseguo ancora un po in attesa del ritorno degli altri hikr che vedo in vetta con il binocolo!Bravi! Avendo voglia di soffrire un po di più forse avrei raggiunto pure io la vetta ma comunque non mi pento della mia scelta! Oggi sono felicissimo cosi, mi sono goduto una splendida giornata in montagna da un punto panoramico di assoluto rispetto! Mi spiace per i miei simpatici compagni di escursione a cui non ho potuto far assaggiare il vino che avevo portato nello zaino! Aspetto i miei compagni di escursione e con loro inizio la bella discesa su bella neve. Arrivati all'Acqua andiamo a bere una fresca birretta in allegria concludendo nel migliore dei modi una giornata per me indimenticabile!
L'Helgenhorn e la splendita vista dalla vetta non scappano e non si spostano...e ora che so meglio dov'è non mancherò prima o poi di andarlo a trovare!