Meta e Data: Scopì  25 Agosto 2011
Quota partenza(m): 1971 Quota Arrivo(m): 3190 Dislivello(m): 1300 Difficoltà: EE
Partenza da: Autostrada A8/E62 Milano/Como-Chiasso, A9/E35 verso Como,ingresso in Svizzera a Chiasso,autostrada verso Gottardo, uscire a Biasca.Da Biasca percorrere tutta la strada cantonale della Valle di Blenio fino al Passo del Lucomagno nei pressi dell'Ospizio è possibile parcheggiare(parcheggio gratuito). .
Breve descrizione: Oggi con Suni e Beppe andiamo allo Scopi. Di buon mattino andiamo verso il Passo del Lucomagno e la meteo che per oggi era prevista buona pare invece poco favorevole. Nuovolaglia si addensa sulle cime ma vista l'ora (6:30) speriamo che sparisca. Alle 7:20 siamo già pronti per salire sopra la galleria per poi prendere il sentiero segnalato da ometto che porta verso lo Scopì.Il sentiero sale all'inizio facile tra prati con bella vista sul Lago di Santa Maria, la Val Termine e il Passo dell'Uomo. Poi l'erba lascia il posto a neri sfaciumi e roccie fini molto friabili e abbastanza instabili e si sposta verso la cresta. La vetta è completamente avvolta nelle nuvole che salgono veloci e sembrano andare tutte a finire sullo Scopì. Accidenti, che sfortuna! Fiduciosi (non troppo)che possa migliorare seguiamo il lungo sentiero in cresta non segnato ma sempre ben evidente e arriviamo dopo aver passato facili roccette sotto la cima dove la nebbia sembra essere ancora peggio! Saliamo con cautela la parte finale abbastanza instabile, vediamo le costruzioni militari e con ultimo sentierino scorgiamo la croce di vetta. Siamo arrivati ma purtroppo il tempo non è migliorato e in vetta tira un discreto venticello bello fresco! Beh, con tutto la calura sopportata in questi giorni non c'è proprio da lamentarci!! Firmiano il libro di vetta e scriviamo una frase in ricordo dell'amico Dino, facciamo poche foto e aspettiamo un po x vedere se le nuvole vanno su qualche altra cima ma niente! Stanno sempre li e del panorama nemmeno l'ombra! Allora scendiamo con cautela, percorriamo la bella cresta e ci fermiamo più bassi sui prati a fare una bella sosta pranzo e 4 piacevoli chiacchere. Poi torniamo al parcheggio e vista che qui il tempo non pare molto migliorare torniamo verso casa. La meteo oggi non è stata dalla nostra ma la buona compagnia si! Un 3000 questo Scopì sicuramente da rifare con condizioni meteo + favorevoli per poter godere del panorama! Suni anche oggi è salita senza problemi ed è stata perfetta escursionista sul finale un po troppo attenta alle marmotte!! Un grazie di cuore a Beppe per la piacevole compagnia.