Meta e Data: Pilone / Cima Pian del Bozzo e Capanna Salei  04 Dicembre 2011
Quota partenza(m): 1113 Quota Arrivo(m): 2192 Dislivello(m): 1200 Difficoltà: E
Partenza da: Autostrada A8/E62 Milano/Como-Chiasso, A9/E35 verso Como,ingresso in Svizzera a Chiasso,autostrada verso Locarno, uscire a Riviera e dirigersi verso Locarno. Da Locarno seguire la strada per le Centovalli sino a Cavigliano e poi prendere il bivio per la val Onsernone e proseguire fino in fondo alla valle a Spruga. Parcheggi gratuiti limitati sulla piazzetta .
Breve descrizione: Bel giro ad anello per la mia prima volta in Val Onsernone con salita alla vetta molto panoramica del Pilone in una spettacolare giornata di Dicembre. Partiamo alle 8:00 da Spruga(1113m) ultimo paese raggiungibile in auto nella Val Onsernone e ci dirigiamo verso Pian Secco su comoda scalinata che poi diviene un bel sentiero. A Pian Secco saliamo in direzione dell'Alpe Pesced, del Passo del Busan in un bellissimo bosco in rapida e decisa salita. Sbuchiamo all'Alpe Pesced (1778m) da dove si gode già di un ottimo panorama. Saliamo ancora a sx e con lungo traverso sotto il Munzelum andiamo verso il Passo del Busan(2006m). Ottimi panorami sulla Val Vergelletto e sulla zona del Rifugio Ribbia. Al Passo andiamo a sx su sentiero mezza costa che ci porta in cresta e arriviamo alla Bocchetta dei Ciapitt(2079m) con vista sempre più grandiosa anche verso la Val Vigezzo. Ancora cresta fino alla vetta del Pilone (2192m) da dove oggi il panorama è grandioso! Bellissima la vista sulla Piodo di Crana e sul Pizzo Ruggia! Siamo soddisfatti e facciamo belle foto di vetta e ci gustiamo il panorama! Sono passate 2h e 30 m dalla partenza. Andiamo ora nuovamente al Passo del Busan e poi a dx scendiamo verso il bellisso Lago dei Salei completamente ghiacciato con colori e riflessi spettacolari! Suni scorazza sul lago gelato ! Scendiamo ora verso la Capanna Salei in perfetto orario per pranzo! Comodi sul bel tavolo in pietra e riscaldati da bel sole facciamo una piacevole e "alcolica" sosta pranzo al sole anche in compagnia con il Capanatt della Salei e della sua compagna e del loro cane che fa amicizia con Suni. Poi viene l'ora di incamminarci per chiudere l'anello passando per la Val Lavadina e giungendo prima a Ligünc e poi con bellissimo taglio puntiamo verso Mondana giungendo ancora a Pian Secco e quindi a Spruga!

Escursione con giro ad anello in senso orario con quasi totale percorso soleggiato con salita alla panoramica vetta del Pilone/Cima Pian del Bozzo (2192 m) , visita al bel laghetto ghiacciato del Salei e infine alla soleggiata Capanna Salei. Escursione che consiglio senza alcuna riserva, che si sviluppa su ottimi sentieri molto ben tenuti, è molto panoramica e attraversa bellissimi boschi.

Percorso: Spruga(1113m)-Pian Secco-Alpe Pesced (1778m)-Passo del Busan (2006m)-Bocchetta dei Ciapitt (2079m)-Pilone (2192m)- Bocchetta dei Ciapitt (2079m)-Passo del Busan (2006m)-Laghetto dei Salei (1924m)-Capanna Salei-Ligünc (1343m)-Mondada-Spruga(1113m)