Meta e Data: Monte Cazzola 01 Gennaio 2012
Quota partenza(m): 1640 Quota Arrivo(m): 2339 Dislivello(m): 699 Difficoltà: E
Partenza da: Alpe Devero. Percorrere autostrada A26 sino a Gravellona Toce, seguire la statale del Sempione sino all’uscita per Crodo, poi le indicazioni per Baceno/Val Formazza e  raggiunto Baceno prendere a sinistra la strada che sale a Devero e percorrela fino alla fine. Parcheggio giornaliero a pagamento (5 euro).
Breve descrizione: Per iniziare il 2012 nel migliore dei modi decido di salire al Monte Cazzola all'Alpe Devero. Oggi siamo solo io e Suni, è prevista una giornata ancora calda e pericolo valanghe marcato. Partiamo dalla piana del Devero alle 8:50 con poca gente in giro! Saranno tutti a letto dopo i bagordi di stanotte! Noi andiamo decisi verso Piedimonte e iniziamo la salita verso l'Alpe Misanco immersi nel bosco per un bel po in completa solitudine. Arrivano poi i primi sci alpinisti e iniziamo ad affrontare la salita più decisa dall'Alpe Misanco mentre sui ripidi canaloni dall'altro lato della valle poderosi rumori segnalano numerosi scaricamente spontanei che vediamo in diretta!. L'insolito ma ormai quasi consueto "caldo" di questo strano inverno anche oggi si fa sentire. Si suda alla grande e ormai ho solo addosso una felpa! Saliamo di buon passo e senza problema vediamo già la meta davanti a noi. Ancora un piccolo sforzo e siamo in vetta al Monte Cazzola (10:45)! La giornata non è metereologicamente perfetta ma la vista è notevole! Stiamo un po in vetta parlando con alcuni altri sci alpinisti e facendo 4 foto dopo aver fatto un leggero spuntino a base di frutta. In vetta non c'è un freddo gelido ma oggi non è il caso di pranzare qui e poi è troppo presto. Con calma iniziamo la discesa e anche oggi qualcuno riconosce Suni! E' Andry (adrimiglio in Hikr) con la moglie che riconosce Suni. Scendendo verso l'Alpe Misanco altre 2 persone riconoscono Suni avendola vista in HiKr! All'Alpe Misanco Suni reclama il pranzo e allora ci fermiamo vicino ad una baita e facciamo sosta pranzo! Scendiamo poi al Devero e concludiamo questa bella e appagante escursione del Capodanno 2012 ! A tutti coloro che per caso o per scelta hanno cliccato questo link un fantastico 2012 da Gabri e Suni!