Meta e Data: Capanna Bardughè  7 Gennaio 2012
Quota partenza(m): 665 Quota Arrivo(m): 1639 Dislivello(m): 1050 Difficoltà: E
Partenza da: Da Costapiana. Autostrada A8/E62 Milano/Como-Chiasso, A9/E35 verso Como,ingresso in Svizzera a Chiasso,autostrada verso Locarno, uscire a Riviera e seguire la strada cantonale della Val Verzasca fino a Vogorno e poi svoltare a dx e salire a Costapiana. Parcheggio gratuito con posti limitati.
Breve descrizione: Dopo le nevicate e il vento forte ancora una meta ben selezionata e raggiunta in totale sicurezza che ci permette di trascorrere una giornatona splendida alla Capanna Bardughè! Partiamo alle 8:30 da Costapiana e quasi subito nel bosco la nevicata notturna ha lasciato il suo bel segno. La neve rende il bosco incantato e il paesaggio tutto attorno ancora più bello. Non c'è vento e la temperatura è più che accettabile. Inizialmente saliamo senza ciaspole su neve soffice e arriviamo a Corte Nuovo(1148m), quindi a Pioda (1310m). Qui calziamo le ciaspole (non tutti!) e andiamo decisi verso l'Alpe Bardughè che si presenta immersa nel bianco con il Pizzo Vogorno a fare da sfondo. Veramente bella bella! Con Suni gironzoliamo tra le baite e facciamo alcune foto! Poi raggiungiamo gli amici in capanna e insieme iniziamo a spaccare legna,accendere la stufa e a pulire un po la capanna che non è stata lasciata in perfetto stato, ci dirà poi il simpatico gestore del sito dell'Alpe Bardughè ( http://www.bardughe.ch/informazioni/) da 4 escursionisti italiani che certo non ci hanno fatto fare una buona figura e evidentemente non hanno capito nulla su come ci si deve comportare in montagna!!! Decidiamo di fare anche come primo le linguine! Chi si ingegna con il sugo, chi riempe la pentola d'acqua !! Ottimo, le linguine Bardughè riescono benissimo e sono molto gradite!! Non ci facciamo mancare ovviamente un buon Morellino, lardo, pane tostato,torta, caffè e grappa!! Belli soddisfatti ci gustiamo baciati dal sole il fantastico panorama che questo balcone ci offre! Ovviamente puliamo e rimettiamo tutto in ordine, paghiamo il dovuto e torniano per lo stesso sentiero che anche al ritorno offre panorami da 10 e lode! Giornata perfetta, posto perfetto, compagnia perfetta!!! Cosa desiderare di più!! Un grazie agli amici per la piacevole compagnia e a Suni anche oggi reginetta incontrastata all'Alpe Bardughè!

Percorso:
Costapiana - Corte Nuovo - Alpe Bardughè - ritorno per la stessa via