Meta e Data: Alpe Marona 07 Novembre 2012
Quota partenza(m): 229 Quota Arrivo(m): 939 Dislivello(m): 823 Difficoltà: E
Partenza da: Prata. Percorrere autostrada A26 sino a Gravellona Toce, seguire la statale del Sempione sino all’uscita per Villadossola.Seguire le indicazioni per Prata e parcheggiare davanti alla chiesa.Ampio parcheggio gratuito.
Breve descrizione: Previsione pessime per il prossimo weekend, come al solito! E allora un bel giorno di ferie il mercoledi con meteo che prevede cielo da cartolina è la sola strategia per vincere il maltempo del fine settimana!! Sento all'ultimo gli amci Giorgio e Claudio di www.escursionando.it che vanno a fare un giro in Ossola ma mi avvisano che non sarà un'escursione alla conquista di cime e con i soliti mega dislivelli !!
Non c'è problema! Senza nemmeno conoscere nei dettagli la meta accetto subito la loro proposta!
Andiamo alla scoperta di alpeggi poco conosciuti in Val d'Ossola e partiamo da Prata alle 8.00. Subito dietro la chiesa parte una strada che poi diventa gippabile e ci porta all'Alpe Sella. Da qui un sentiero sempre ben segnato ma assai poco frequentato passa attraverso splendidi boschi e ci permette di visitare altri alpeggi (Alpe La Quana,Alpe Sasso Alto, Alpe Prasain). Dall'Alpe Prasain, senza salire all'Alpe Prasain Sup il sentiero porta all'Alpe Barca da dove si ha un bel panorama su tutta la bassa Ossola. Il sole sta arrivando anche qui essendo per ora il percorso fatto dentro una gola abbastanza in ombra. Ora un bel e lungo traverso in mezzo al boscocon bella vista sul Monte Rosa ci porta all'Alpe Ruscà e poi alla bella Alpe Marona. Qui tante belle baite ristrutturate e un bellissimo balcone panoramico tutto al sole! La giornata è splendida! Conosciamo Stefania che fa il giro al contrario e dopo aver scambiato 4 chiacchere e i nostri indirizzi e-mail non ci resta che accomodarci al sole e con tutta calma iniziare il nostro pranzetto! Suni oggi in perfetta forma mangia come al solito di tutto e poi si accomoda tranquilla a prendere il caldo sole di questa estate di S.Martino! E dopo la torta un ottimo caffè offerto da Claudio e un amaro portato da Giorgio ci stanno proprio bene! Ancoraun po di relax tanto non c'è fretta e poi giù per la direttissima con un po di attenzione per le infide foglie secche che rendono la "via di lizza" alquanto scivolosa! Percorriamo poi un tratto di strada per chiudere l'anello alla chiesa di Prata da dove eravamo partiti ammirando dal basso il bel tratto di montagna attraversato!
Bella e interessante escursione in ottima compagnia di Giorgio e Claudio che ringrazio per la piacevole giornata trascorsa insieme nell'amata montagna!
Un grazie come sempre a Suni perfetta compagna d'escursione !