Meta e Data: Bivacco Scermendone e Croce dell'Olmo 24 Novembre 2012
Quota partenza(m): 1397 Quota Arrivo(m): 2413 Dislivello(m): 1126 Difficoltà: E
Partenza da: Our di Cima sopra Buglio al Monte. S.S.36 per Lecco, andare verso Colico - Morbegno e poi seguire per Ardenno, Buglio al Monte. Qui seguire le indicazione verso Alpe Granda-Scermendone salendo su stradina stretta e tortuosa. Parcheggio a Our di Cima a quota 1415 m assai limitato. Si consiglia di parcheggiare all'ultimo tornante.
Breve descrizione: Le previsioni meteo sono migliori a nord-est e allora andiamo in Valtellina al Bivacco Scermendone. Si parte alle 8:00 dalle baite di Our di Cima a Q.1400m che si raggiunge salendo una stretta e tortuosa stradina sopra il paese di Buglio al Monte. Il bradipo scende per trovare il punto del parcheggio ma scanna e finamio in un punto cieco e dobbiamo lottare non poco per riuscire a fare inversione!
Si parte su bel sentiero nel bosco e poi prendiamo il sentiera a destra che ci porta verso l'alpe Merla da dove si ha già una splendida vista su tutte le Orobie! Ora il sentiero prosegue a sx e si rimette nel bosco in legegra salita e con lungo traverso ci porta alla diroccata Alpe Verdel(1716m).
Il sentiero è comodo ma numerosi alberi caduti recentemente obbligano a fare un po di ginnastica! All'Alpe Verdel la meta è davanti a noi ricoperta da un sottile strato di bianca neve!
Il sentiero prosegue a sx ancora nel bel bosco e con ulteriore lungo traverso porta a confluire a circa q 2000m con quello che proviene dall'Alpe Granda che faremo al ritorno. Ora il panorama si fa grandioso e la spolverata di neve lo rende ancora più bello!
Breve sosta e poi si sale ancora un poco verso al chiesetta di S.Quirico(2131m ),una delle chiesette alpine posto a più alta quota. La vista dal pianoro della chiesa lascia a bocca aperta!
Tutta la Val Masino, il Monte Disgrazia,i Corni Bruciati , il Legnone e tutta la catena delle Orobie!! Oggi è una giornata spettacolare e la vista è davvero fantastica!
Saliamo ancora un poco e siamo al Bivacco Scermendone (2103m), uno spettacolare balcone panoramico ! Saliamo ora su bella neve sulla cresta e la percorriamo su neve immacolata ! La vista si fa ancora più bella, la pace tra questo spettacolo della natura è totale! Suni oggi è in forma perfetta e sale veloce , poi si ferma e mi aspetta!
Saliamo ancora con davanti a noi i Corni Bruciati e la zona del passo Scermendone, mentre sulla dx il Monte Vignone(2608m). Arriviamo a Q.2413m dove ci fermiamo a fare con gli amici e Suni una bella foto ricordo di questa fantastica giornata di montagna !
Ora percorriamo ancora un po la cresta e poi giriamo a dx e andiamo verso la Croce dell'Olmo (2342m), un altro bel punto panoramico in cui è posta una croce in legno. Poi giù di nuovo verso il Bivacco Scermendone per fare tutti insieme la sosta pranzo. Al bivacco altri escursionisti stanno facendo salamelle sul bel camino. Noi ci accomodiamo al sole sulla panca e mangiamo le nostre abbondanti libagioni!! Il vino non manca, l'allegria nemmeno! Poi finiamo in bellezza con dessert accompagnato da un ottimo e fresco spumante e seguito da liquore alla liquirizia! Non ci resta che un bel po di relax al sole con spettacolo assicurato!
E poi dicono che in montagna si fa tanta fatica... eh eh!
Con calma scendiamo e per fare l'anello andiamo verso l'Alpe Granda in cui facciamo sosta con caffè e il bradipo una cioccolata... che speriamo non gli abbia creato qualche problemino....eh eh! Su bel sentiero torniamo all'auto e chiudiamo tutti contenti quando il sole ormai tramonta questo splendido anello !!
Grazie agli amici per la bella giornata passata insieme, grazie a Suni come sempre perfetta compagna di escursione!