Meta e Data: Sassariente  04 Maggio 2013
Quota partenza(m): 222 Quota Arrivo(m): 1765 Dislivello(m): 1622 Difficoltà: E
Partenza da: Gordola.Autostrada A8/E62 Milano/Como-Chiasso, A9/E35 verso Como,ingresso in Svizzera a Chiasso,autostrada verso Locarno, uscire a Riviera e seguire la strada cantonale della Val Verzasca fino a Gordola. Parcheggio gratuito con posti limitati vicino alla chiesa di Gordola.
Breve descrizione: Oggi dopo un po di indecisione tra le varie mete decidiamo di andare al Sassariente,un bella montagna che abbiamo visto varie volte dall'auto mentre ci si avvicina alla Val Verzasca. La meteo dovrebbe essere discreta e non prevederebbe acqua. Avvicindoci a Locarno verso nord un bel po di nuvole ma arrivati a Gordola ci sono ampi spazi di azzurro e partiamo fiduciosi. L'anello prevede di salire ai Monti di Motti passando per Bazzadeè. La vista sul lago salendo da Gordola è già notevole ma a Bazzaeè il balcone sul Lago Maggiore è davvero incantevole! Arrivati ai Monti di Motti un po di foto al laghetto e alla Val Verzasca ma intanto il nero avanza e ripartiti per il Sassariente ci becchiamo un bel acquazzone con grandine annessa! Tra imprecazioni per i previsori della meteo che oggi hanno sbagliato alla grande proseguiamo verso l'alpe di Foppiana e poi ancora su all'inizio del sentiero attrezzato per la vetta del Sassariente. Belle scale aeree ben attrezzate,corde di sicurezza , un gran bel lavoro!. Suni oggi è come sempre in ottima forma e munita di impermeabilino rosa sale senza problema il sentiero attrezzato e siamo tutti contenti in vetta al Sassariente, un vero balcone panoramico sul lago e sulla Val Verzasca. Oggi il panorama non può mostrare il meglio di sè vista la meteo incerta ma comunque è un gran bel vedere! Dopo un po di relax e le foto di vetta scendiamo con cautela la parte attrezzata oggi bagnata e scivolosa e poi proseguiamo l'anello andando con lungo traverso verso i Monti della Gana. Prima volta ai Monti della Gana ma davvero una bella impressione, anche questo posto è incantevole con baite perfette e vista spaziale sul lago! Facciamo la meritata sosta pranzo in allegria e finalmente arriva il sole che rende ancora più bello il panorama e il Sassariente che ora si staglia tra l'azzurro! Parliamo un po con un alpigiano e poi scendiamo verso i Monti di Ditto e poi su sentiero (stranamente parrebbe chiuso e con segni cancellati) verso Gordola dove chiudiamo contenti e soddisfatti questo bel anello ammirando il Sassariente che da quaggiù sembra lontanissimo! Grazie agli amici per la bellissima giornata passata insieme; un grazie a Suni anche oggi perfetta compagna di escursione!

Percorso (Km 19,2) :  Gordola (240 m)- Bazzadee (876 m)- Monti di Motti (1062 m) Monti della Scesa (1279 m)- Alpe di Foppiana (1495 m)- Bivio per il Sassariente (1745 m)- Sassariente (1768 m) Bivio per i Monti della Gana (1285 m)- Monti della Gana (1286 m) Monti di Ditto (854 m)- Moncucco (470 m)- Sasso Fenduto (358 m) Gordola(240m)