Meta e Data: Cima Sasso   1 Giugno 2013
Quota partenza(m): 729 Quota Arrivo(m): 1920 Dislivello(m): 1260 Difficoltà: E
Partenza da: Cicogna. Autostrada A26 uscita Baveno.Arrivare a Verbania prendere la direzione verso S. Bernardino Verbano, Rovegro ,Cicogna . Da Rovegro la strada si fa stretta e la si percorre tutta fino a Cicogna dove è possibile parcheggiare gratuitamente davanti al Circolo..
Breve descrizione: Dopo il Rifugio Pozzolo ci abbiamo preso gusto e oggi si ritorna in Val Grande con meta la Cima Sasso, posto nel bel mezzo della Val Grande. La giornata appare subito meglio delle previsioni e già dal mattino l'azzuro domina i cieli sopra Cicogna che si raggiunge con una strada stretta e assai tortuosa in cui devi sperare di non incontrare altre auto!. Partiamo prendendo il sentiero che parte poco dopo la chiesa e che sale verso l'Alpe Pra e la Casa dell'Alpino. Al primo bivio inizialmente invece di seguire il sentierosegnato che devia a dx prosegiamo dritti ma dopo un po il sentiero sparisce. Ravaniamo un po ma memori di Lezzeno saggiamente torniamo sui nostri passi e riprendiamo il bel sentiero segnato che diventa poi una splendida mulattiera che ci porta senza problema alcuno alla Casa dell'Alpino. Qui oggi la vista è già spettacolare sui laghi e sulle aguzze creste dei Corni di Nibbio. Saliamo ora,dopo essere transitati per la famosa "fessura" che abbiamo allargato un po per far passare l'elefante eh eh, nel bel bosco fino a sbucare alla bellissima Alpe Leciuri che offre una vista mozzafiato sulla selvaggia Val Grande. Tralasciato a dx il sentiero che scende a Pogallo, preseguiamo a sx ancora un po nel bel bosco che poi finoisce e lascia spazio ad un panorama si fa sempre più grandioso fino a giungere alla Colma di Belmello. Da li si sale la bella cresta e si giunge in vetta alla Cima Sasso dove la vista è incantevole. L'imponente Pedum è proprio davanti a noi, gli affilati Corni di Nibbio al di la della Val Cauri e poi la splendida vista sui laghi. Suni anche oggi è stata bella pimpante ed è arrivata in vetta senza alcun problema! Si è beccata la consueta romanzina perchè poco prima della Colma è scattata dietro un comoscio ma subito richiamata è tornata indietro! In vetta Suni è stata riconosciuta da un'escursionista anche lei con cane bassotto Gps dotato! Se Suni non fa giudizio seguo le indicazioni tecnologiche del Bradipo e invece del gps le metto una bella palla di piombo al collare!! Stiamo in vetta un bel po in allegria consumando il nostro pranzo godendoci lo spettacolare panorama. Viene poi l'ora di ripartire ma con calma perchè l'Elefante ci mette come al solito mezz'ora per riassemblare lo zaino!!! Poi giù senza problemi a Cicogna per un'ottima e fresca birra! Grazie agli amici per la bellissima escursione e la stupenda giornata in montagna,grazie a Suni anche oggi perfetta compagna di escursione!