Meta e Data: Corno Bussola 29 Agosto 2013
Quota partenza(m): 1873 Quota Arrivo(m): 3023 Dislivello(m): 1411 DifficoltĂ : E
Partenza da: Da Estoul. Si percorre la A5 Torino-Aosta e si esce al casello di  uscita Verres. Risalire la Val d'Ayas fino a Brusson, prima di uscire dal paese svoltare a dx e salire fino all'ampio posteggio di Estoul.
Breve descrizione: Oggi seppur le previsioni lasciano qualche margine di incertezza torniano in Val d'Aosta per salire al Corno Bussola nel bel anfiteatro dei Laghi Palasina e alla fine saremo premiati! Arrivati alle 8 circa a Estoul la giornata e' serena e limpida! Saliamo prima sulla sterrata con numerosi tagli in direzione del Rifugio Arp in zona ombreggiata e senza raggiungere il rifugio al ponte giriamo a sx verso l'apeggio di Chavanne dove facciamo una breve sosta. Proseguiamo verso l'Alpe Palasina e sbuchiamo in breve nella bella conca in cui e' adagiato il Lago Battaglia(2490 m). Superato il ponticello di pietra costeggiamo a destra il lago e poi ad un bivio teniamo la sx e andiamo verso il Lago Pocia (2526m). Qui giriamo decisamente a dx puntando al colle Palasina e alla panoramica cresta. Salendo incontriamo il bel lago Couloir di forma quasi circolare e in breve sbuchiamo al Colle Palasina dove la vista sul Rosa e' mozzafiato! Un gruppo di stambecchi sosta proprio sotto il colle. Facciamo varie foto e poi prendiamo il panoramico sentiero che porta in cresta e ci mette in bella mostra l'imponente Cervino! Il sentiero in cresta e' molto bello e panoramico, con vista sul Rosa , su tutti i laghi e in particolare a strapiombo sul Lago Lungo dai colori stupendi. Suni e' arrivata sin qui senza problemi,in alcuni tratti al guinzaglio per la presenza di numerose marmotte! Da lontano vediamo poco distante dalla vetta in cresta 2 bellissimi stambecchi. In breve dopo aver passato un breve tratto attrezzato siamo sotto il Corno Bussola .Sorpresa, i 2 stambecchi sono li ad attenderci e pemettono a Beppe di fare un bellissimo reportage fotografico! Non resta che scendere di poco seguendo il sentiero che poi risale e comodamente porta alla vetta del Corno Bussola(3023m). Qualche nuvola e' ormai spuntata all'orizzonte ma la vista resta piu' che buona. Non fa nemmeno freddo e quindi fcciamo una lunga e rilassante sosta pranzo in vetta in allegria tra scherzi e battute! Firmato il libro di vetta e fatta la foto di vetta scendiamo fino al bivio sotto il Corno Bussola e ora teniamo a dx verso il Colle Bussola. Un altro breve pezzo attrezzato e poi invece di scendere verso sx teniamo la destra e ci dirigiamo verso il Colle di Bringuez. Dal colle si domina la vista dello splendido Lago di Bringuez che oggi, anche se un po in ombra, e' davvero bellissimo!. Facciamo numerose foto e poi scendiamo dal colle decidendo di fare un anello piu' ampio che passando per il Lago di Bringuez ci porta all'alpeggio di Quiappa e poi per prati con vari taglioni ci rimette sul sentiero dell'andata e in breve al parcheggio. Grazie agli amici per la bellissima giornata passata insieme in montagna; un grazie a Suni anche oggi,seppur un po brighella, sempre perfetta compagna di escursione.