Meta e Data: Spitzhorli  12 Dicembre 2013
Quota partenza(m): 2005 Quota Arrivo(m): 2737 Dislivello(m): 746 Difficoltà: E
Partenza da: Passo del Sempione. Percorrere autostrada A26 sino a Gravellona Toce, seguire la statale del Sempione sino al confine di stato e quindi passata la dogana proseguire fino al Passo del Sempione dove nei pressi del bar-ristorante è possibile parcheggiare l'auto
Breve descrizione: Le previsioni meteo sono ottime e allora oggi andiamo con Lella e Suni a fare un giro verso il Sempione e strada facendo Lella mi dice che non è mai salita allo Spitzhorli! Subito accontentata ! La salita è tutta esposta a Sud e oggi questo sole va gustato tutto! La neve si sa in questo periodo è poca e come sarà sarà! Calziamo le ciaspole già al parcheggio e saliamo quasi subito baciati dal sole! La giornata rispetta fino in fondo le previsioni! Il cielo è terso , il sole splende , nessuno in giro , la neve con le ciaspole è più che sufficiente anche se certo non abbonda! Perfetto! Siamo facilmente in vetta dove la vista oggi è spaziale! Lella è contenta, Suni come sempre pimpante! Stiamo in vetta un bel po ammirando lo splendido panorama, pranziamo e ci rilassiamo! Non tira per nulla vento e per me si sta benissimo, non fa caldo ma si sta bene. Lella è un po più sensibile alla temperatura e si copre un po! Arrivano solo 2 sciatori per farci giusto le foto di vetta e poi lo Spitzhorli è tutto per noi! Scendiamo fino ad Hopsche dove facciamo una ulteriore sosta ancora al sole e poi giungiamo soddisfatti al parcheggio. Gita classica e semplice ma con una giornata cosi di assoluta soddisfazione!