Meta e Data: Rifugio Ratti Piani di Bobbio  18 Gennaio 2014
Quota partenza(m): 810 Quota Arrivo(m): 1629 Dislivello(m): 850 Difficoltà: E
Partenza da: Parcheggio Funivia Piani di Bobbio.Da Milano seguire la SS36 per Lecco e Valsassina. Passato Ballabio continuare per Barzio e seguire le indicazioni per gli impianti di risalita
Breve descrizione: Un weekend in cui trovare il sole è assai difficile. Nessuna voglia di stare a oziare sul divano e allora andiamo in un rifugio non tanto lontano e in cui non ci sono problemi sia con il pericolo valanghe che con l'auto visto le copiose nevicate. Sono indeciso se portare Suni ma alla fine non la lascio a casa nemmeno lei visto che di divano ne ha fatto già troppo ma nel contempo limito un po le scelte del rifugio in cui andare visto che alcuni non vogliono far entrare i cani!! Alla fine troviamo con gli amici un compromesso che ci fa andare verso i piani di Bobbio. Una salita su una ripida pista da sci in disuso su neve molle ci porta senza problemi ai Piani di Bobbio in cui non ero mai stato. Lo spettacolo non è certo dei migliori (sciatori,funivie,etc) ma oggi va cosi! Ci infiliamo belli bagnati nel Rifugio Ratti in cui Suni è ben accetta e passiamo in allegra compagnia alcune ore al calduccio. Suni si comporta da reginetta! Visto che i pizzoccheri dell'Elefante rimangono un puro miraggio sono costretto ad ordinarli qui ma la qualità non è nemmeno paragonabile!!!! Poi ci divertiamo un po ingannando il tempo giocando a carte! Una nota di merito alla mia socia Lella che mostra buoni progressi! Scendiamo poi contenti al parcheggio con un tempo clemente che ci lascia arrivare senza problemi nemmeno troppo bagnati a concludere una bella giornata passata allegramente con gli amici che ringrazio! Un grazie a Suni anche oggi perfetta compagna di escursione!