Meta e Data: Pizzo Tracciora di Cervatto 22 Gennaio 2014
Quota partenza(m): 813 Quota Arrivo(m): 1929 Dislivello(m): 1082 Difficoltà: E
Partenza da: Rossa. A26 uscita Romagnano Sesia, seguire per Varallo poi proseguire per Alagna per qualche km fino a Balmuccia, dove si svolta a destra per Rima e Carcoforo, quindi di nuovo a destra per Rossa. Diversi parcheggi gratuiti nel piccolo paese.
Breve descrizione: E' San Gaudenzio, patrono di Novara e giorno di vacanza per me. Questo mercoledi le previsioni danno sole e allora nessun dubbio su dove andare! Visto ancora il pericolo valanghe a 3 con gli amici andiamo in Val Sesia al Pizzo Tracciora di Cervatto da Rossa, meta abbastanza sicura con qualsiasi tipo di innevamento. Oggi con noi abbiamo il piacere di avere Martyne,cosi la colorazione ROSA dell'escursione diviene predominante! Partiamo da Rossa alle 8:10 con innevamento scarso e saliamo all'Alpe Piana su bella mulattiera resa un tantino insidiosa dalla poca neve dura. Poi calzate le ciapsole procediamo nel bosco e appena sbucati fuori siamo in pieno sole che non ci lascierà più! Inoltre la vista sulla catena del ROSA oggi è davvero spettacolare! Arriviamo all'Alpe Campello con un po di fatica perchè la neve è molle e le temperature non sono assolutamente da Gennaio! Solo la mitica Suni procede come al solito spedita e non affonda nella neve! Poi saliamo sulla facile cresta e siamo in vetta al Pizzo Tracciora. La vista è spaziale e ovviamente oggi tutta per noi! Fatte un bel po di foto pranziamo allegramente in vetta senza un alito di vento e baciati dal sole! Martina ci ha preparato un'ottima torta, grazie davvero! Poi con tutta calma viene l'ora di scendere tra chiacchere e un po di gossip passando per l'Alpe Raniero e poi giù di nuovo a Rossa per concludere questa gran bella giornata di montagna! Un grazie agli amici/amiche per la piacevole giornata tutta colorata di rosa su una cima facile ma molto panoramica; un grazie come sempre a Suni, perfetta compagna di escursione!