Meta e Data: Pizzo Bandiera  5 Aprile 2014
Quota partenza(m): 1631 Quota Arrivo(m): 2817 Dislivello(m): 1200 Difficoltà: E
Partenza da: Alpe Devero. Percorrere autostrada A26 sino a Gravellona Toce, seguire la statale del Sempione sino all’uscita per Crodo, poi le indicazioni per Baceno/Val Formazza e  raggiunto Baceno prendere a sinistra la strada che sale a Devero e percorrela fino alla fine. Parcheggio giornaliero a pagamento (5 euro).
Breve descrizione: Questo fine settimana andiamo al Devero al Pizzo Bandiera. Attraversiamo la piana e andiamo verso il Rif.Castiglioni e poi ci avviamo verso il canale che porta ai Piani della Rossa. La neve è morbida, la salita tracciata e non presenta grandi problemi a parte un venticello fastidioso. Il meteo non è male anche se per ora nuvole e azzurro vanno e vengono. Salita anche una seconda rampa con alcuni traversi che allarghiamo bene per il passaggio dell'Elefante ci fermiamo al riparo di un grosso macigno aspettando gli amici che in breve ci raggiungono. Dopo una breve pausa saliamo ancora su ampi valloni con pendenze che si fanno più moderate e poi giriamo tutto a sx salendo sull'ultimo salto che ci porta finalmente in vista della meta. La reginetta Suni oggi, come sempre, non ha problemi e sale spedita verso la vetta! Un elicottero del soccorso ci vola sopra le teste e soccorre uno sci alpinista. Ormai saliamo la parte finale e la facile cresta che ci porta senza problemi in vetta al Pizzo Bandiera! La vista è più che buona su tutte le vette circostanti e sul Cervandone che si trova alle nostre spalle. Una breve attesa e tutti siamo in vetta dove il venticello è moderato e sopportabile tanto che ci fermiamo qui per la solita piacevole sosta pranzo, oggi abbastanza sostenuta! Non manca nulla! Salumi,formaggi,vino ,birra... e per concludere l'ottima torta all'arancia preparata da Martina che ben si occosta al Recioto offerto da Max. Tanta allegria e il tempo vola. Viene l'ora di scendere un po per la ormai solita sosta caffè con grappa. Alberto prepara il tutto al meglio e in breve un ottimo caffè caldo è pronto! Si scherza un po con gli amici e poi si scende senza problemi verso il Devero per concludere al meglio questa bella ciaspolata in un ambiente magico. Grazie agli amici per la splendida giornata passata insieme; grazie a Suni come sempre perfetta compagna di escursione!