Meta e Data: Colmegnone  22 Novembre 2013
Quota partenza(m): 213 Quota Arrivo(m): 1383 Dislivello(m): 1300 Difficoltà: E
Partenza da: Cernobbio. Percorrere autostrada A8 e poi A9 Lainate-Chiasso fino a Como Nord, ultima uscita per l'Italia. Dirigersi a Cernobbio.
Breve descrizione: Oggi la meteo promette bene un po in ogni zona e allora stiamo a due passi da Como per un bel anello molto panoramico sul lago con annessa ripidissima mulattiera guidati da Paolo che conosce molto bene la zona. Oggi abbiamo completato un giro ad anello sui monti occidentali del lago di Como. L'itinerario ha coinvolto i paesi sulla sponda da Cernobbio fino a Carate Urio, poi una ripida mulattiera ci ha portato in vetta al Colmegnone. A Cernobbio lasciamo l'auto dopo un paio di tornanti in direzione Rovenna. Da qui proseguiamo a piedi lungo gli antichi vicoli pedonali che portano fino al paese e giunti all'abitato di Rovenna, proprio dietro il cimitero, prendiamo il sentiero che prosegue in piano e si addentra in breve tempo nelle antiche cave di pietra. Da subito si gode un ottimo panorama mattutino sul lago che non ci abbandonerà per tutto il percorso. Sempre in piano, con qualche leggero saliscendi, superiamo la frazione di Tosnacco, fino ad arrivare alla chiesa di S.Marta a Carate Urio. Da qui prendiamo la mulattiera che sale ripidissima e non molla mai! La mulattiera passa tra antiche cave e affianca alti muri costruiti in sasso, tutto a secco ma estremamente resistente negli anni. La mulattiera stessa è un'opera di architettura viaria alpina perfettamente conservati e giunge fino a poco sotto il rifugio Murelli. Oramai la vetta del Colmegnone è poco distante e, una volta arrivati, si ha una spettacolare visione del lago e di tutta la catena alpina. Una leggera brezza ci fa scendere di un poco in un prato soleggiato per la pausa pranzo in allegra compagnia. Andiamo poi al rifugio poco sotto per un buon grappino ed un caffè. Per il rientro stiamo alti fino a raggiungere il Bisbino, per poi ridiscendere la dorsale toccando Duello e infine di nuovo Cernobbio. Oggi è stata una piacevole escursione un po' meno "di quota" , ma comunque che richiede un certo impegno fisico. Suni anche oggi in buona forma non ha aìvuto problemi a chiudere l'anello quando ormai il buio della sera ci ha avvolti. Un grazie agli amici per la piacevole e rilassante giornata, un grazie a Suni come sempre perfetta compagna di escursione.

Percorso: KM 21 Dislivello 1300m
Cernobbio 213 m Rovenna 442 m Cave di Moltrasio 400 m Tosnacco 250 m Via Linera 350 m Santa Marta Carate 280 m Monti di Carate 765 m Cave di Carate 500 m Colmegnone / Poncione di Laglio 1383 m Rifugio dei Murelli 1200 m Baita Krinken 1204 m Colma del Crinco 1167 m Rifugio Colma del Bugone 1119 m Località Cà Bossi / Ex istituto Padri Somaschi 1188 m Monte Bisbino 1325 m Rifugio Capanna Falco 1250 m Monti Duello 756 m Cernobbio 213 m