Meta e Data: Rifugio Griera 25 Aprile 2015
Quota partenza(m): 941 Quota Arrivo(m): 1734 Dislivello(m): 800 Difficoltà: E
Partenza da: Pagnona, località Gallino. Da Lecco seguire per Valsassina e poi arrivare a Pagnona. Eventualmente come abbiamo fatto noi salire sopra Pagnona sulla strada asfaltata Pagnona-Tremenico fin ad incontrare l'ampia casareccia che sale al Rifugio Griera. Pochi posti auto a bordo strada. Oppure da Pagnona alla fine del paese, dopo le ultime case,parte una direttissima che in 3 km porta al Rifugio Griera,che  anche la via invernale.
Breve descrizione: Il meteo prevede umido e allora pare la giornata buona per andare al Griera con gli amici. A Pagnona l'acqua non si vede , la nebbiolina si!
In ogni caso metto a Suni la sua impermeabilina viola e porto un ombrellino che si rivelerà utilie scendendo.
Oggi la montagna si nasconde ai nostri occhi ma noi non ci facciamo certo scoraggiare! Saliamo nel bosco per la strada che con infiniti tornati ci scarica al Griera dove Serena ci aspetta. Poi è solo atmosfera cordiale, buon cibo,buon vino e ottime grappe per una giornata passata ottimamente in allegria in montagna!
Un grazie agli amici per la serena giornata passata insieme ; un grazie a Suni come sempre perfetta compagna di escursione!

Nebbiolina

E' nebbiolina di primavera.
Goccie sui fiori,
lacrime sul viso.
Un sottile velo
copre il tuo volto
e nasconde la tua bellezza.
Ma io sono sempre qui 
vicino a te 
perchè la vera bellezza 
non si vede con gli occhi
ma col cuore.

Gabriele